ENSEMBLE CANTICUM NOVUM
- Moena (TN) -

Presentazione - L'Ensemble

La presentazione dell'Ensemble - dal 1993 ad oggi

Concerto di Natale a Moena (2017)

 

L’Ensemble Canticum Novum, coro misto costituito a Moena (Tn) alla fine del 1993, è composto da 32 elementi provenienti dalle valli di Fiemme e Fassa.

Fondato e diretto dal M° Ilario Defrancesco, nei ventiquattro anni di attività ha tenuto oltre trecento concerti nelle due valli e numerose uscite in ambito regionale, nazionale e internazionale (Svezia 2007, Olanda 2016).

Tra l’altro ha preso parte al Requiem Op. 48 di G. Fauré, alla Missa Brevis Sancti Joannis de Deo di J. Haydn, ha eseguito il Requiem di J. Rutter, ed ultimamente, nell’ambito del 41° Festival di Musica Sacra ha cantato la Messa in sol maggiore di F. Schubert assieme al coro ed orchesta di S. Cristina Valgardena. Ha collaborato alla registrazione di brani liturgici per la rivista “Musica e Assemblea” (Ed. Dehoniane, Bologna) ed ha inciso un CD di canti sacri per le Edizioni Carrara. Nel 2008 ha registrato dal vivo il CD Ciantie da devozion II, realizzato dall’Istituto Culturale Ladino in occasione del centenario della nascita del compositore moenese Luigi Canori. In ambito profano ha partecipato alle opere per soli, coro e orchestra Laurin, di Luigi Canori, e Conturina di Claudio Vadagnini, delle quali sono stati registrati CD dal vivo. 

Negli anni l’Ensemble si è proposto di affiancare al repertorio concertistico sacro anche un programma di carattere etnico, andando alla scoperta di nuove sonorità tipiche dei canti tradizionali di altre culture, europee e non solo. In questa ricerca è stata significativa la collaborazione con il M° Sebastian Korn, docente e compositore di fama internazionale, sotto la cui direzione l’Ensemble, nel 2003, ha partecipato all’incisione live di un CD di canti natalizi. Recentemente ha anche approfondito alcuni aspetti della vocalità con la cantante Oda Hochscheid.

In più occasioni ha affiancato l’orchestra d’archi della Scuola di Musica “Il Pentagramma” di Fiemme e Fassa - composta quasi interamente da giovani allievi - per proporre concerti in cui il repertorio a cappella si alterna con composizioni che prevedono la presenza strumentale.

Ha inciso i CD MOSAICO VOCALE (2005) che crea un percorso tra canti etnico-folclorici di diverse culture e tradizioni, e SEGUENDO LA STELLA (2009) con canti natalizi.

La provenienza della maggioranza dei coristi, oltre al maestro, dal paese di Moena e da altri paesi della Valle di Fassa ha fatto sì che in tutti gli anni di attività siano stati e tuttora vengano presentati brani in lingua ladina, provenienti dalla tradizione o brani contemporanei con testi in ladino, scritti da autori quali padre Frumenzio Ghetta o Stefano Dell’Antonio, musicati per coro misto dal direttore Ilario Defrancesco.
 

Concerto "5^ Muse delle Dolomiti" a Vallada Agordina - estate 2017


< indietro

Ensemble Canticum Novum
Strada de Valene, 13/2
38035 Moena (TN) - IT

E-mail: info@canticumoena.it
Web: www.canticumoena.it

C.F: 91011990222
P. IVA: IT02350040222

© Copyright 2018. Tutti i diritti riservati.